Home
 Blog 
 VolCat: la nuova tecnologia di IBM per il riciclo della plastica 

Il colosso mondiale dell'Information Technology IBM dà il via alle ricerche per un riciclo della plastica senza scarti

La plastica è il materiale che più di tutti sta infestando il pianeta, causando seri problemi agli equilibri del nostro eco-sistema. Fortunatamente, alcuni grandi gruppi mondiali hanno preso a cuore la problematica e si stanno attivando per trovare soluzioni. La tecnologia ormai domina le nostre vite, perché non sfruttarla dunque per combattere contro l'inquinamento ambientale? Proprio questa è la missione di IBM, che ha recentemente lanciato VolCat, l'innovazione che potrebbe cambiare il modo in cui la plastica viene riciclata.

Di cosa si tratta?

VolCat è un reattore a pressione che utilizza un nuovo metodo di riciclaggio: grazie alle elevate temperature e alla giusta pressione, il catalizzatore di IBM è in grado di separare tutta la plastica dai materiali che la contaminano (sporco e sostanze chimiche), riducendola successivamente in una polvere purissima e riutilizzabile al 100% per produrre nuovo PET di alta qualità. Diversamente dai metodi tradizionali, che non riescono a pulire le materie plastiche dalle sostanze nocive, questo processo è di gran lunga più efficiente e performante.

Al momento, la nuova tecnologia di IBM è in test, ma l'azienda sostiene che nei prossimi 5 anni sia la loro che altre innovazioni porteranno il riciclaggio della plastica a un livello di efficienza del 100%, dando nuova speranza alla nostra terra. Nel frattempo, ognuno di noi singolarmente è chiamato ad agire secondo coscienza, riciclando quando più possibile e separando i materiali.

Sei interessato a uno dei nostri servizi? Contattaci!

VolCat: la nuova tecnologia di IBM per il riciclo della plastica
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.