Home
 Blog 
 Plastica: 5 modi per cominciare a cancellarla dalla vostra vita 

Con dei semplici gesti, poco impegnativi, si può fare davvero la differenza!

Come è ormai noto, la plastica sta letteralmente invadento e distruggendo l'ecosistema del nostro pianeta, ma basterebbe rivoluzionare delle piccole abitudini della nostra vita per ridurre al minimo il nostro impatto ambienta.

La produzione di plastica è esponenzialmente aumentata, passando da 15 milioni di tonnellate nel 1964 a ben 310 milioni di tonnellate nel 2018. Il vero problema della plastica, oltre al fatto che sia estremamente inquinante, è la difficoltà con cui si riesce a riciclare. Solo una minima parte, infatti, viene davvero riciclata a causa di tre principali motivi:

- la qualità del materiale, che non può essere convertito
- un atteggiamento finora poco attento alla raccolta differenziata da parte dei cittadini
- l'inadeguatezza degli impianti di riciclaggio

Ma siamo ancora in tempo a cambiare rotta e i primi a doversi sentire motivati siamo proprio noi cittadini che, con meno pigrizia e maggiore consapevolezza, possiamo davvero cambiare le cose.
Come possiamo fare? Ecco qualche semplice consiglio per eliminare la plastica dalla nostra vita:

1. Usa la borraccia per bere
Usa delle borracce per bere, invece della classica bottiglia di plastica. Oggi ne vendono di tutte le dimensioni e i colori e sono diventate dei veri e proprio trend, anche nel mondo della moda e dell'oggettistica.

2. Non usare buste di plastica per la spesa
Utilizza delle borse di juta o di tessuto per andare a fare la spesa. Diciamo di no alle buste di plastica!

3. Usa uno spazzolino bio
Lava i denti con uno spazzolino bio. Torniamo a questa antica e ottima abitudine e oggi se ne trovano davvero tanti in commercio. I vostri denti continueranno ad essere bianchi e puliti, come prima!

4. Conserva il cibo nei vasetti delle conserve
Se hai del cibo da conservare, utilizza i classici vasetti di vetro nei quali la nonna faceva le conserve ed evita l'uso di pellicola o alluminio che sono difficili da smaltire, oltre che inquinanti. Tornerai ai bei ricordi e farai la cosa giusta per il pianeta.

5. Compra sempre frutta e verdura sfuse
Le confezioni di plastica e polistirolo sono altamente inquinanti per l'ambiente e con il consumo derivante dalla grande distribuzione la situazione è peggiorata sempre di più. I governi si sono mobilitati chiedendo ai supermercati di far pagare il sacchetto di plastica nel quale riponiamo la frutta al momento dell'acquisto, ma è davvero sufficiente? Questo non possiamo dirlo, ma di sicuro sarebbe molto più utile utilizzare il vostro sacchetto di sisal, tessuto oppure juta e comprare sempre e comunque frutta e verdura sfuse.

 

Sei interessato a uno dei nostri servizi? Contattaci!

Plastica: 5 modi per cominciare a cancellarla dalla vostra vita
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.